diy, sposa

{DIY} Pimp my wedding shoes – seconda parte

Buongiorno! Iniziamo la settimana parlando di scarpe. Uno dei miei post preferiti è una raccolta di tutorial per rendere speciali anche le scarpe più anonime e oggi è arrivato il momento della seconda parte. Ecco quindi tante altre idee per dare quel tocco in più alle scarpe che indosserete il grande giorno… O qualsiasi altro giorno.
Cominciamo con gli strass. Avrete notate che diverse spose sfoggiano delle scritte in strass sulla suola delle scarpe, la data delle nozze, per esempio, o le iniziali degli sposi. Potete imitarle seguendo il tutorial su Crafts Unleashed. Adorabile il dettaglio di strass sui tacchi:


Dettagli brillanti anche per il prossimo tutorial. Nell’ultimo post avevamo sospirato davanti alle scarpe ricoperte di glitter, adatte solo alle più audaci. Potete ricoprire solo il tacco per un effetto più portabile, perfetto anche per salvare un paio di scarpe dai tacchi danneggiati. Il tutorial completo si trova su 11 Eureka.
Volete rendere più femminili un paio di scarpe anonime? Aggiungete delle ruches! Questo tutorial di Craftholics Anonymous prevede l’utilizzo di cerniere, ma voi potreste usare delle fettucce.

Un tocco di colore? Seguite il tutorial di Carry on… Carry on… per verniciare la punta delle vostre scarpe.


Oppure quello di Sugar and Cloth se oltre al colore volete aggiungere dei pois. Anche voi adorate i pois come li adoro io?

Se volete cambiare completamente il colore delle scarpe si può fare con la vernice spray seguendo il tutorial di My Life on the Divide. I pois sono la ciliegina sulla torta, sopratutto quelli sul cinturino!

Un’altra idea per cambiare completamente il look delle scarpe è quella di rivestirle di stoffa, pizzo nel caso del  questo tutorial.


Concludo con il progetto più estroso: non passeranno certamente inosservate queste scarpe ricoperte di pailletes! Se state organizzando un matrimonio anni ’80 non potete perderle. Cliccate qui per il tutorial completo.


Per oggi è tutto, fatemi sapere qual è il vostro progetto preferito. A presto!

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *