cerimonia, diy

{DIY} Coni portariso fai da te

Evviva, un altro post sul fai da te! Vi ho parlato in lungo e in largo del lancio del riso e di tutte le possibili alternative in questo e quest’altro post (ne scopro sempre nuove, le ultime sono glitter e codette di zucchero colorato), vi ho anche suggerito un’idea nel caso tra tutte queste possibilità non sapeste scegliere. Non abbiamo mai parlato del packaging, coni e buste portariso (o petali, o coriandoli, o lavanda…quello che volete!).
Per rimediare in questo post ho raccolto allora diversi tutorial per realizzare i vostri portariso: alcuni sono semplicissimi, altri più elaborati ma tutti sono davvero splendidi, avrete l’imbarazzo della scelta!

I coni sono la soluzione più semplice, basta scegliere una bella carta per renderli davvero speciali. Come quelli nella foto, realizzati con i centrini. Cliccate qui per il tutorial.

dolie1

Una variazione sul tema dei coni portariso: questi sono richiudibili, sono a pois e decorati con bellissime farfalle. Seguite le istruzioni su Style Me Pretty!

FINAL 2

Passiamo ora alle buste: questa è semplicissima e particolare allo stesso tempo grazie al dettaglio chevron. Il tutorial con stampabili si trova qui.

480x319xbloved-uk-wedding-blog-diy-chevron-confetti-pouch.jpg.pagespeed.ic.qvTpwe17v-

Non mi stanco mai dei progetti che coinvolgono i centrini (a proposito, c’è un vecchio post dedicato all’argomento). Questo prevede anche l’utilizzo di buste porta cd: chi avrebbe pensato di usarle per le nozze? Seguite le istruzioni che trovate su Green Wedding Shoes.

diy-doily-confetti-bags-02

Ancora centrini, questa volta insieme a biglietti retrò, per un matrimonio a tema circo o luna park! Il tutorial completo si trova su Peach Blossom.

DSC21131

Un’altra busta portariso (portacoriandoli in questo caso!), questa volta in tela, molto carina e soprattutto riutilizzabile. Il tutorial completo si trova su Green Wedding Shoes.

DIY-confetti-bag

Queste buste realizzate con fogli di giornale sono forse il mio progetto preferito. Mi piace come nella foto siano proposte in modo molto francese: quotidiani francesi e lavanda provenzale. J’adore. Il tutorial completo si trova su BHG.

CNW215231.jpg.rendition.largest

Ultimo ma non ultimo è questo delizioso progetto che prevede l’uso di boccette come contenitori. Trovo che siano adorabili anche come segnaposto, per una dose extra di coriandoli anche dopo il lancio del riso. Il semplicissimo tutorial si trova su Sugar & Cloth.

header3

Non è finita qui! Ecco alcune idee per disporre coni e buste portariso. Li sistemerete insieme all’uscita di Chiesa/Municipio o uno per sedia? Nell’ultimo caso è molto carina l’idea di abbinarli al programma della cerimonia con il tutorial di Martha Stewart.

E voi cosa avete scelto?

Per altre idee fai da te e altri tutorial cliccate qui!

Altri post che potrebbero interessarvi:

Commenti

  1. Teresa dice

    L’idea dei coni porta riso con i sottotorta in carta che sembrano dei centrini è molto bella ed è quella che userò…facili da fare e da reperire anche con costi molto bassi. Inoltre io userò quelli rimanenti per il tavolo segnaposti. Scriverò i nomi all’interno

  2. Liliana dice

    E’ bellissima l’idea dei semi di lavanda…bisogna capire disponibilità per periodi e costi…forse è un pò dispendiosa come alternativa?

  3. Caterizia dice

    Che belli!!! Piacciono sempre i contenitori per petali e riso :)
    Io ho sfruttato un bellissimo ulivo fuori dalla chiesa: ho appeso parte dei conetti ai suoi rami, disponendo gli altri nel vaso.
    E per una cerimonia rustica, mia sorella aveva paiolo di rame e mestolo per distribuire il riso.
    Anche se…al riso dovrebbero pensare amici e parenti, no??!! :)

    • dice

      Carina l’idea dell’ulivo! Hai ragione, dovrebbero portarlo gli invitati, ma io li ho sempre visti presentarsi con poco affascinanti confezioni di riso del supermercato… E poi fare il classico cuore con le iniziali davanti alla Chiesa :D
      Io voglio i coriandoli e non voglio il cuore :D

  4. Maura dice

    Sebbene mi senta di appartenere a quella generazione anti-centrino (nello specifico: anti-centrino-della nonna-usato ovunque in casa come portasoprammobile), quest’ondata dolcemente shabby ha inesorabilmente conquistato anche me…10 e lode al primo progetto, che giro subito alla mia wp :)

  5. Caterizia dice

    Carini i coriandoli!!!! Beh il riso si lancia perché porta bene…
    I sacchetti di plastica del riso degli ospiti mi suggerisce una cosa. Ci vorrebbero idee anche per i matrimoni degli altri. Cioè quelle cose che si fanno per gli amici, i cartelli sotto casa, bei modi di far gli auguri (bonifico senza scrivere 2righe nooooo) le sorprese durante il ricevimento…riso e palloncini a fine cerimonia…

    • dice

      Hai ragione, è interessante, mi mancano le idee al riguardo al momento, ma magari mi verranno in mente :) Sicuramente avrò del materiale dopo il mio matrimonio :D

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *