decorazioni, matrimoni a tema

Alla (ri)scoperta dei centrini


No, non sono impazzita, oggi parlo proprio di centrini, quelli che le nostre nonne realizzavano all’uncinetto e mettevano in mostra sul tavolo del salotto o sul mobile dell’ingresso.
La passione per i matrimoni può sembrare qualcosa di frivolo, ma a me ha portato tante cose buone, tra cui la riscoperta del fascino delle piccole cose, anche quelle considerate così all’antica da sembrare superate. 
Vi sorprenderà forse sapere che i centrini sono tornati alla ribalta, grazie alla moda dei matrimoni vintage. Non solo quelli realizzati all’uncinetto, ma anche quelli di carta che si mettono sotto i dolci. Conservateli perché ho trovato così tante idee su come impiegarli che non posso menzionarle tutte, ma ho scelto per voi le più particolari.
L’esempio più notevole è questo abito: la sposa lo ha disegnato e realizzato lei stessa in tre settimane, usando più di due miglia di filato. Spettacolare, non è vero? Date un’occhiata al suo romanticissimo matrimonio qui.
Con i centrini si possono realizzare anche degli splendidi bouquet, le boutonnières e persino dei gioielli per la sposa.


Inviti, menù, coni portariso, programmi: aggiungete un centrino e saranno indimenticabili. E il biglietto con l’abito da sposa in basso a sinistra? E’ perfetto per chiedere alle amiche di diventare le vostre damigelle. Se volete copiare l’idea trovate il tutorial qui.

I centrini danno il loro meglio come decorazioni. Cuciti insieme formano un elegantissimo table runner. Ma potete anche usarli per creare ghirlande e pom pom, oppure per confezionare le bomboniere. 
Con quelli di carta legati a un filo potete realizzare un backdrop, un fondale che potreste utilizzare per il photo booth o come sfondo per la cerimonia. Come fare? Trovate il tutorial a questo link.

Matrimonio a tema? Allora anche il dolce può ispirarsi ai centrini. Se scegliete i cupcakes potete realizzare i pirottini a partire dai centrini di carta seguendo questo tutorial.

Vi è piaciuto questo viaggio alla (ri)scoperta dei centrini? Fatemi sapere se realizzerete qualcuno di questi progetti perché sono curiosa di vedere il risultato! Alla prossima!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *