decorazioni

Decorare l’auto degli sposi

Buongiorno a tutti! Questo venerdì un post dedicato alle auto: anche loro nel giorno delle nozze si vestono a festa!  Solitamente è il fiorista ad occuparsi di decorare la wedding car con fiori freschi.
Nel caso in cui siate appassionati di fai da te o vogliate evitare i fiori, ecco alcune idee.
Cominciamo con la mia preferita: i pom-poms! Sono così festosi metterei ovunque, sono una meraviglia sulla wedding car. Volete il tutorial? Lo trovate qui. Che ne dite inoltre di usare i pom-poms al posto dei fiocchi di plastica per le auto degli invitati?

Un cartello da mettere sopra la targa è un classico e il suo stile può rispecchiare quello del vostro matrimonio. Potete arricchirlo con dei nastri e magari legarci delle lattine. Alcuni di questi cartelli possono essere utilizzati come decorazioni o come props per le fotografie.

Un’alternativa al cartello è un banner come quelli in foto: hanno un’aria così vintage che mi piace molto. Anche questi possono essere utilizzati per decorare la location.

Per una decorazione più minimalista che ne dite di un adesivo sul lunotto posteriore dell’auto?


Per chi preferisce i fiori ma non vorrebbe gettarli via dopo la festa, ecco alcune decorazioni con fiori di seta. I singoli fiori sono attaccati al cofano con delle ventose e sono riutilizzabili. Nella foto in basso a destra nastri e organza sono abbinati alla decorazione floreale.


In queste foto sono utilizzati invece fiori freschi, ma riciclati: a sinistra è stato usato il bouquet della sposa, mentre a destra sono stati utilizzati i bouquet delle damigelle.

E’ tutto per oggi! Avete pensato a come decorare l’auto? Opterete per il fai da te o delegherete al fiorista?

Avete altre decorazioni da suggerire? Aspetto le vostre idee. A domani!

Commenti

  1. dice

    Adorabili i pom pom! Bellissimo spunto! Ancora complimenti per il blog, è la terza volta che vengo a “trovarti” e lo trovo sempre più bello (e sono felice di sapere che non sono sola con la mia fissazione per gli anni ’50!). 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *